• It
    • En
dispensing

L’innovazione per i tuoi dispositivi Android offerta dal Dispensing di Smartilio

COSA CAPIRAI LEGGENDO QUESTO ARTICOLO:

  1. Cos’è il processo di Dispensing
  2. L’importanza di assegnare a ogni operatore il miglior device per svolgere le sue attività
  3. Quali vantaggi offre la soluzione innovativa di Smartilio
article_thumbnail

Cos’è il processo di Dispensing

Quando un’azienda si dota di dispositivi Android dedicati alle proprie applicazioni di business, è essenziale che stabilisca una strategia di assegnazione efficace e controllata degli utenti ai dispositivi. Gli utenti che utilizzeranno i dispositivi vengono identificati e profilati sia che si tratti di clienti che usufruiscono di un servizio (per esempio per una soluzione di Self Scanning) sia che si tratti di operatori d’azienda (per esempio per attività di magazzino o di negozio quali il picking, l’inventario o il riordino). Una corretta strategia di assegnazione fa si che a ogni utente venga assegnato il dispositivo ottimale. 

Per valutare le performances, la qualità del servizio e monitorare il ciclo di vita del dispositivo è opportuno misurare il tempo di utilizzo di ogni dispositivo e il numero di diversi utenti che lo hanno utilizzato. Questo processo operativo prende il nome di “Dispensing”.

L’importanza di assegnare a ogni operatore il miglior device per svolgere le sue attività

Per l’azienda è più importante focalizzarsi sullo sviluppo delle applicazioni per il proprio business quindi, spesso, ignora l’enorme valore aggiunto che il Dispensing è in grado di offrire assegnando in modo non controllato e casuale i dispositivi e non considerando gli svariati benefici offerti da questo sistema.

In particolare un sistema di Dispensing offre le seguenti funzionalità:

  • registra, profila, identifica chi accede a un servizio o a un’applicazione dell’azienda tramite un chiosco, tablet o terminale in diverse modalità (leggendo un barcode, una tessera identificativa, un tag nfc o tramite un’interfaccia touch per l’inserimento dei dati);
  • interfaccia con i sistemi dell’azienda per gestire l’identificazione, la profilazione e l’abilitazione dell’utente a un servizio o applicazione in diverse modalità (preferibilmente tramite web services);
  • seleziona, una volta abilitato l’utente, il modello di dispositivo su misura per lui a seconda della mansione che svolge, sbloccandolo dalla culla quando è previsto un sistema di sicurezza (oppure tramite altre modalità tra cui illuminandolo, facendolo suonare, vibrare ecc…) e abilitando automaticamente l’applicazione a lui dedicata;
  • seleziona il dispositivo nelle condizioni migliori secondo uno o più criteri a priorità configurabile (per esempio quello con la batteria più carica, il meno utilizzato ecc…);
  • avvia l’applicazione su misura per un certo operatore, oppure visualizza in maniera protetta (in modalità kiosk e senza la possibilità di navigare le impostazioni del dispositivo) un elenco di applicazioni selezionabili o visibili solo da determinati profili;
  • conosce quando l’operatore ha terminato la propria attività (o se l’applicazione è terminata con un certo esito, tracciandolo) e rende il dispositivo utilizzabile da altri operatori, riavviandolo automaticamente se necessario.

Il Dispensing permette inoltre all’azienda di non interagire con l’hardware (per esempio l’interazione con un chiosco, lo sblocco di dispositivi agganciati a un cradle, il riavvio di un dispositivo o la protezione del dispositivo attivando la modalità chiosco e il lockdown) e rende compatibile una qualsiasi applicazione con i dispositivi Android industriali senza il costo di integrazione con l’hardware specifico.

Quali vantaggi offre la soluzione innovativa di Smartilio

Smartilio Dispensing offre una soluzione completa e flessibile di Dispensing che si adatta ai principali Chioschi, Tablet e PDA.

Smartilio prevede un processo di implementazione che parte dalla definizione condivisa e progettata con l’azienda delle regole e delle configurazioni necessarie per ottenere la soluzione più adatta ai processi e alle esigenze. La dashboard di Smartilio Dispensing mostra le statistiche e le informazioni che permettono agli amministratori dei dispositivi di controllarne l’utilizzo e sfruttarli al meglio; permette infine di analizzare e monitorare i KPI strategici per il business (per esempio il tempo medio di utilizzo di un dispositivo, il numero di volte in cui è stato utilizzato, la categoria di operatore che lo utilizza) e costruire reportistiche ad hoc.